L’albero del mio papà

Quando ero bambina, il mio papà piantava, tutti gli anni, una pianta di banane particolare nel nostro cortile.

Era una pianta strana, diversa dalle altre piante che si vedevano a Kisangani. Era infatti una varietà di banane chiamata Matoke ed in Congo anche Bisamunyo o Bitoke; una banana particolare che cresce soprattutto in montagna.

Il mio papà mangiava spesso queste banane perchè era abituato a mangiarle fin da quando era bambino. E’ una varietà di banane molto conosciuta nell’africa dell’est che viene preparata, di solito, come contorno ai piatti di carne.

A me ricorda molto la casa dove sono cresciuta. Oggi mi sono svegliata con il ricordo di quando ero bambina e volevo cucinare il matoke in maniera differente.

Per accompagnare l’aperitivo, ho pensato di preparare delle CROCCHETTE DI BANANE MATOKE RIPIENE AL FORMAGGIO accompagnate da una SALSA AGRODOLCE PICCANTE. Vi consiglio di aggiungere qualche spezia all’impasto per rendere le crocchette più appetitose.

Vorreste sapere come si possono cucinare i vari tipi di banane ?

Scrivetelo nei commenti!

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email