Dolci Internazionali

Ci sono molti piatti che oltrepassano i confini di un paese e uno dei dolci internazionali più comuni in africa sono i bignè. Questi dolci sono una vera e propria tradizione per molti paesi africani e vengono preparati in tutte le occasioni.

Si preparano per le feste comandate, in occasione delle cerimonie religiose, alla domenica o semplicemente al mattino per colazione. Il bignè, in africa, è uno dei simboli che tutti i bambini riconoscono come un momento felice.

E’ uno dei dolci che si impara a conoscere da subito e che poi ci si ricorda per tutta la vita. Ci sono delle signore che hanno affinato delle tecniche particolari per la produzione di questi dolci e che riescono a produrre, rigorosamente a mano, grandi quantità di bignè, tutti della stessa dimensione in ogni momento della giornata.

Per le strade di una qualsiasi città africana, non è raro imbattersi in una di queste signore, le quali, preparano centinaia di bignè ogni giorno per venderli. Le persone si fermano, attirate dal profumo appetitoso e si fermano per una pausa o per portarne alcuni con sé al lavoro.

Quando ero bambina, la mia mamma preparava i bignè con il tè caldo per colazione. Andavamo a scuola e ci portavamo un cestino con qualche altro bignè per fare merenda. Una cosa semplice, che, a ripensarla, mi dà ancora molte emozioni.

Crescendo, è stata la prima ricetta che ho imparato a fare; aiutando la mamma a preparare per i miei fratellini. Quando ripeto questa ricetta è un modo per tornare bambini; per risentire, come una volta, il calore della mamma.

Ho preparato oggi dei bignè per i miei nipotini. Li ho accostati al dulce de leche, una crema di latte e caramello molto usata in America Latina.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email